Monday 26 March 2007

è così!

odio mi si dica "Tu dovresti saperlo" soprattutto se detto da mio padre persona su cui confido e che stimo più di ogni altro, il cui parere e soddisfazione sono per me pari ad una vincita ad Affari Tuoi...

il modo in cui me lo dice a mò di rimprovero accresce in me l'insoddisfazione che ho della vita in questo periodo e di me stessa ancorata a vecchi schemi e speranzosa di nuove prospettive.

la sua visione unitaria, complessa e complicata della vita mi disarma a tal punto da farmi tacere su temi a lui arci noti su cui mi darebbe la sua opinione, imponendomela (forse per farmi imparare prima che ne abbia esperienza)...

non si tratta di un magnate burbero e scontrosso, ma le consuetudini di fondo del dirigente le ha inglobate a tal punto da comandare anche il semplice acquisto di sale col suo modo deciso e imponente..

eppure c'è per modificare il layout del curriculum..eppure c'è per comprarmi la macchina e mandarmi in india un mese...eppure c'è per aiutarmi nella compilazione di domande di lavoro e procurarmi colloqui...eppure c'è per cerchiare di rosso su Cerco&Trovo le ipotesi di impiego...

quindi quel "Tu dovresti saperlo" corredato di risatina ironica, va a farsi fottere.

15 comments:

LaFrancese said...

non te la prendere, ognuno ha il proprio compito... :-)

flo said...

e tu fagli un sorriso a mo'di risposta no?:)

ape said...

laFra: delle volte credo che il suo compito lo abbia preso sin troppo sul serio!

flo: sorrisi??!!
non conosci mio padre di nome BENITO!

Anonymous said...

Dovresti andartene e capire. Torneresti alla tana in breve!

Gianni

pOpale said...

Prendilo come un stimolo in più e non come una stilettata, sono sicuro che lui sa bene quanto tu faccia. Buona giornata :)

La Meringa said...

Dai pensa a quanto sarà fiero di te quando vincerai veramente il pacco!!! ;-)

ape said...

Gianni: riesco a capire senza andare, ma a 27 anni certe battute ti fanno uscire fuori dai gangheri!!

pOpale: come con i fornitori, mio padre non si sbilancia mai e forse è qst il segreto del suo successo come uomo d'affari e da padre!

la meringa: spero di vincere il pacco e dimostrargli che ho seguito alla lettera i suoi consigli!

flo said...

oh oh...ape...non sapevo tuo papa' facesse di nome proprio Benito!!!! :)
eh si...allora si! allora e' un problemone!! eh eh eh eh
vabbe' dai...
magari al sorriso aggiungici un...'saluto'??!!! hihihi
ciao bellaaa

LA CONIGLIA said...

Ape come ti capisco...Provo le stesse cose per mio padre. Massima comprensione!

titty said...

non prendertela ape anche a me da troppo fastidio il tono inquisitoria che ha mia mamma....però che ci vuoi fare ...!!!!

ape said...

flo: I-tttaliani!

la coniglia: è bello esser capite

titty: non voglio e posso farci nulla...nel corso del tempo capirò.

Zion said...

I papà...strozzabili e adorabili.

Certe volte quando sono proprio arrabbiata con lui penso che in fondo sta invecchiando...e cerco di farmela passare :P

Un abbraccione di sostegno!

Zion

Saint Andres said...

Beh, i papà sono così, più o meno si assomigliano.
L'importante è consocerli e saperli prendere per il verso giusto...

ape said...

Zion: la stessa identica cosa mi salta in mente ogni volta che abbiamo un litigio...

saint: dovrò lavorarc a lungo!

PAPARAZZA said...

Ti bacio Apetta....è un periodo ....vedrai che passerà...baciottiniiiiiiiii e buon inizio di settimana