Monday 6 November 2006

non c'è da temere nè il vulcano nè la tempesta,

"la composizione è una forma di improvvisazione lenta (Schonberg), l'improvvisazione è anch'essa una composizione. Rapidissima.
Voi sapete variare le due forme senza perdere l'altra quando esprimete l'una.
Il disegno generale lo mettete a fuoco con la coda dell'occhio e godete anche nel perdervi nel dettaglio. E' come il jazz: il tema l'avete in pugno, ma poi sapete anche abbandonarlo. Per riprenderlo al volo quando lo credete più opportuno.
Ora i magnifici trigoni dei pianeti rapidi vi danno più energia,un vigore che ha un che di classico e sontuoso. Ma è nell'improvvisa apparizione di un magico dettaglio che date il meglio di voi stessi, e scoprite il lato bello della vita".

non so se perchè sono le 10 di lun mattina, ma io questo oroscopo non lo capisco affatto..non che mi serva capirlo per affrontare la giornata, ma almeno sapere se ho la luna in Giove o la quadratura in Venere, forse mi aiuterebbe...ma bisogna stare attenti a questo genere di previsioni, perchè potreste ritrovarvi apolidi che rifiutano la panic room che non ha vie di uscita...preferisco le stelline accanto a denaro, amore, seduzione e salute...delle volte faccio l'an plein, altre solo tris..non importa fare bingo con le stellette, la cosa fondamentale è avere un radar d'avanguardia che capta l'invisibile.

ah,dimenticavo: la fonte è La Repubblica delle Donne

16 comments:

Anonymous said...

ma non sei contenta di avere i magnifici trigoni dei pianeti rapidi????

Anonymous said...

i "trigoni dei pianeti rapidi" sembra più un'arma di Mazinga che altro!

Andrea (sdl)

Piggio said...

l'astrologia sa essere astrusa

Piggio said...

l'astrologia sa essere astrusa

Piggio said...
This comment has been removed by a blog administrator.
Anonymous said...

Amore mio spero di capirti sempre
--

Anonymous said...

Amore mio spero di capirti sempre
--

ape said...

piggio,rutger,andrea: il sole, la luna e chicchessia in trigono fan sempre male!
astrologia astrusa astrattamente astrofisica.


anonimo: tu mi capisci già abbastanza!

Duss said...

Quando non si sa cosa dire, gli astrologi inventano cose che non puoi contraddire! :D

sonia said...

Apina...il tuo titolo dice proprio bene: Crescere che fatica! Ci appigliamo su ogni cosa, anche su un'oroscopo cretinissimo...pur di trovare una motivazione alla nostra vita!

P.S: grazie per il link ;o)
Contraccambio subito! Un abbraccio! :O)

Tulip said...

?!?! Incomprensibile.....


io l'oroscopo non lo leggo mai....
così non rischio di non capire
!!

;)

ciao e buona settimana a te, apetta!!

ape said...

duss: questo oroscopo è celestiale...Dante non avrebbe saputo fare di meglio con i suoi parallelismi e le sue metafore.

sonia: gli oroscopi esistono come le stelle ed il firmamento...nessun appiglio, solo asterischi!

tulip: cara,io l'oroscopo lo leggo qnd ho una rivista in mano (poche quelle volte), ma con questo di Repubblica è una tragedia....

Anonymous said...

Ma vuoi mettere le stellette col buon vecchio Branco??? E' sempre una certezza...
;) besos Giulia
p.s: Ettorino sta meglio ma ancora è in ospedale!

Anonymous said...

io l'oroscopo di D donna lo leggo sempre, spesso al telefono con la mia amica! e lo adoro per la sua incomprensibilità! e poi nota quanto è anche più assurdo quello dello scorpione...che fra l'altro pare sempre un ninfomane... (io sono scorpione ascendente scorpione...assurda congiunzione astrale!)
ciao apetta e buona settimana!

ape said...

giulia: sn felice per ettorino..povero tatino ancora piccolo e già costretto ad affrontare qst malattie!

sara: leggerò la previsione dello scorpione..una cosa positiva c'è di qst oroscopi: riescono a far andare la fantasia trasportata dalla filosofia degli astri.

davide said...

L'astrologo voleva fare il colto.