Wednesday 20 June 2007

Caterina

".. Chi vuol venire? ho saputo
che parte appena fa notte
il treno delle meraviglie,
il treno espresso che fila
fra i rami degli alberi e corre
veloce più assai del fulmine.."

così iniziano le avventure di Caterina ed in questa atmosfera io mi accingo a leggere del suo viaggio alla ricerca della sua vecchia bambola che non le piaceva ed ha venduto per un soldo bucato..ma subito si pente ed inizia il giro...

10 comments:

La Francese said...

...non mi parlare di treni, ho un diavolo per capello! venerdì salgo io - primo incontro con la famiglia di Nathan - e indovina? sciopero dei treni! sono riuscita a trovare un treno non soppresso che arriva ad un'ora di macchina alle ore 23,45, che dici mi aspetteranno alzati?

caterina caterina!

ape said...

laFra: in India ti troveresti meglio..a parte i topini che sgattaiolano tra i vagoni!!

pOpale said...

Qual'è il titolo del libro ?

ape said...

popale: si tratta de "Le straordinarie avventure di Caterina" di Elsa Morante...è uno di quei libri favoleggianti, ma con criterio, tipo il Piccolo Principe..
te lo consiglio.

Lo Zingaro said...

"Tu fino ad ora per me non sei che un ragazzino uguale a centomila ragazzini.
Non ho bisogno di te e neppure tu hai bisogno di me.
Io non sono per te che una volpe uguale a centomila volpi. Ma se tu mi addomestichi, noi avremo bisogno l'uno dell'altro.
"Volentieri" rispose il piccolo principe. "Ma non ho molto tempo però, ho da scoprire degli amici e da conoscere nuove cose..."
"Non si conoscono che le cose che si addomesticano"
"Gli uomini non hanno più tempo per conoscere nulla. Comprano dai mercanti le cose già fatte. Ma siccome non esistono mercanti di amici, gli uomini non hanno più amici.
"Se tu vuoi un amico, addomesticami".
Buon viaggio...

Piggio said...

sembra momo!
Un libro che ho letto poco tempo fa..
Parla sempre di una ragazzina

titty said...

mi attira molto andrò a comprarlo..!!!

ape said...

lo zingaro: non è il mio libro preferito perchè è scritto da un francese, ma è molto didattico!

titty: se fossimo state vicine, te lo avrei passato dalla siepe...

piggio: momo? di che autore?

Lo Zingaro said...

Effettivamente se Saint Exupery fosse stato palermitano sarebbe stato meglio... tra l'altro mi è venuta una una mezza idea su quale tipo di fiore avesse il Piccolo Principe sul suo pianeta...considerati i suoi viaggi!! ;)Sarò spoetizzante? Mah, chissà...
Cercherò di Momo, il buon Piggio mi ha incuriosito...
Bonne journée et au revoir bientôt!

ape said...

se ti sentisse Lo Stupido, ti darebbe una testata con la sua testa calva alla maniera di Zizou!!