Saturday 31 March 2007

è sabato

consueto iter di sabato mattina: cimitero e mercato...
e come solito ci sono le solite vecchiette che toccano la frutta, scelgono la verdura più bella, le mele più sode e le carote più arancioni...e non contente, dopo il conto finale si fanno regalare un limone in più o del sedano per il sugo finto...una busta nel carrello e via verso il porchettaro al quale chiederanno di tagliare il maialino arrosto dove dicono loro...

16 comments:

Saint Andres said...

Eh eh, anche le vecchiette vogliono la loro parte! Sono esigenti nei confornti dei loro acquisti, e poi il cliente ha sempre ragione.

ape said...

bhè sai, siamo tutti un pò esigenti...è che loro si approfittano della loro "certa età" e si permettono di toccare e maneggiare cose che poi comprano gli altri...questa è maleducazione!
il fatto che glielo si faccia fare, rientra nella buona educazione degli altri che non si permettono, ma che certe volte dovrebbero alzare un pò la voce..
vai anche tu al mercato il sabato e ti accorgerai..

Gaia said...

mamma mia quanto capisco quando parli delle vecchiette...potrei tranquillamente aprire un forum su questo argomento, belle fanatstiche vecchiettine che saltano la coda perchè tanto voi siete giovani e potete aspettare, perchè atnto con quell'aria di noncuranza fannoa ssolutamente finta di non averti vista...mamma mia quanto sono diaboliche!

LA CONIGLIA said...

le vecchiette...al mercato non le sopporto. ancora meno nei mercatini dell'usato. Ancora meno se tu sei una venditrice. Ancora meno se pretendono di svaligiarti metà delle tue carabattole per un euro...E ancora ancora meno se si offendono perchè non permetti loro di farlo!!!

Piggio said...

humm
le vecchiette più che una piaga sono una ruga

Miranda said...

le vecchiette, super approfittatrici giustificate, secondo loro. Per non parlare negli autobus, dove vanno sempre a chiedere il posto alla ragazza indifesa, che magari ha passato la giornata a lavorare ed è distrutta, e non si avvicinano mai ai baldi giovani, non sia mai chiedere di alzarsi a un ragazzo super riposato! -__-

ape said...

gaia: sì in effetti alcune sono stronzetta..e pretenziose!

la coniglia: sì e si rendono scontrose quando non la pensi come loro...

miranda: benvenuta...
sec me ai maschietti non dicono nulla perchè già sanno che gli direbbero di no.

piggio:più rughe per tutti..

Duss said...

ahahah vero vero!
Le vecchiette al mercato o al supermercato sono insopportabili, specialemnte quando sono in gruppo! :D

Iniquo said...

Le giovani maleducate diventano vecchie maleducate.
Per fortuna poi crepano.

ape said...

duss: insieme sono un'armata!
spero ti sia sistemato.

iniquo:aò, a chi giovane maleducata??!!

buona domenica ragazzi

Saint Andres said...

Si in effetti hai ragione, bisognerebbe far notare loro che non è corretto toccare le cose che poi compreranno gli altri, poprio per una questione di educazione.

In goni caso io vado troppo poco spesso al mercato (che da me è il mercoledì) e quindi certe cose non le vedo mai (anche al supermercato vvado poco...)

christian said...

bello questo blog e soprattutto originale, verrò spesso a visitarlo... che tenerezza le vecchiette al mercato che cercano qualcosa di "mangiabile" negli avanzi della giornata..., scene che non dovrebbero esistere. scene che toccano e che commuovono.

titty said...

avete ragione e secondo me il venditore dovrebbe far notare alla vecchietta di non toccare tutta la verdura o frutta....spero di non diventare cosi e che non tutte le vecchiette siano cosi...!!

Iniquo said...

Le vecchie maleducate di oggi erano giovani maleducate.

Anonymous said...

LA VITA è UNA RUOTA CHE GIRA, X TUTTI!!

ape said...

saint: ti divertiresti ad andare..

christian: le vecchiette fanno tenerezza, ma certe volte si appofittano di tutta qst sentimento nei loro confronti!

titty: è che dovrebbe esserci un venditore apposta per riprendere le vecchiette.

iniquo: ah va bene..ora è tutto chiaro!