Thursday, 9 November, 2006

perchè farlo sapere agli altri?

I ragazzi che si amano si baciano in piedi
Contro le porte della notte
E i passanti che passano li segnano a dito
Ma i ragazzi che si amano
Non ci sono per nessuno
Ed è la loro ombra soltanto
Che trema nella notte
Stimolando la rabbia dei passanti
La loro rabbia il loro disprezzo le risa la loro invidia
I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
Essi sono altrove molto più lontano della notte
Molto più in alto del giorno
Nell'abbagliante splendore del loro primo amore

Jacques Prévert

9 comments:

LaCuocaRossa said...

ciao ape...sei sempre innammorata???

mr said...

odio le coppiette che si scambiono gesti d'amore non per loro stesse ma per farsi vedere...

ape said...

cuoca: sono innamorata ancor di più...

mr: anche a me non piacciono...quelli nn sn innamorati, sn esibizionisti..l'ostentazione non è mai stato il mio forte ed il mio ragazzo lo sa.

Anonymous said...

....amen

Astralla said...

Ho sempre pensato che questa poesia avesse il ritmo di una canzone...Comunque è sempre meravigliosa!

ape said...

rutger: in effetti a recitarla sembra "un'intenzione...

astralla: chissà a scriverci sotto una base?

Tulip said...

Mi piace tanto questa poesia,
e mi piace tanto anche guardare le persone innamorate... quando si guardano negli occhi....e si vede che non c'è nient'altro!!


baci apetta e buon we!

Ale said...

Adoro questa poesia!
Non c'è bisogno di aggiungere altro.

Buon wend :D

Saint Andres said...

Questa poesia è bellissima.
L'amore è bellissimo.