Friday 14 July 2006

- 9 alla partenza...

per chi ancora fosse all'oscuro della mia agenda, il prossimo 23 luglio parto per l'INDIA..tappa obbligata per una apeindiana...e per aroti principalmente...non prometto aggiornamenti in tempo reale anche se gli indiani hanno un internet point ogni due abitanti (e loro sono 1.000.000.000 di gente)....prometto solo di pensarvi..chi più chi meno...chi con intensità e chi con superficialità..ma vi penserò tutti, nessun escluso...
mi sta prendendo il cagotto...c'ho paura freghi...cioè, no paura, sono preoccupata...e non sono le 12hs di volo nè le 5hs di fuso...e nemmeno la lontananza..e nemmeno la valigia...è l'atmosfera in genere...sono molto emotiva e somatizzo ogni preoccupazione anche di chi mi sta accanto...i miei sono preoccupati, i parenti chiedono se parto o meno...in ufficio da mio padre chiedono (pregate per me!!) di me e sperano che tutto vada per il verso giusto...in più ci si mette l'antimalarico: secondo il mio medico mi darà effetti collaterali assurdi: tipo cefalee, palpitazioni e allucinazioni ( ma non sono gravida!!!!)...tutto questo per consigliarmi un farmaco a pagamento (e su qst chiudo, altrimenti la lobby farmaceutica si dovrebbe smantellare)...

quindi ragazzi miei, prima di partire, leggete Tiziano Terzani

oggi festa della Repubblica in Francia...la presa della Bastiglia..vi ricordate a scuola quando la studiavamo?

.

13 comments:

Piggio said...

aoh buondì ape
aro solo sa quanto mi mancherai.
e mancherai a molti
non pensarci troppo superficialmente, tanto so che ci penserai intensamente comunque.
Non ti preoccupare dell'attentato
informati ma non vale la pena preoccuparsi
e poi il farmaco allucinogeno
è una trovata bellissima
ma che medici abbiamo in giro?

Jazzer said...

Buon viaggio. Ti invidio molto.

Quanto all'antimalaria a me personalmente non ha fatto il benché minimo effetto.
Ciao

Zion said...

E soprattutto, la presa della Bastiglia mi ricorda Lady Oscar! :)

Ti auguro buon viaggio fra qualche giorno, per adesso ti dico solo che puoi stare tranquilla, io mi faccio in un anno + di 24'000 km in aereo e è anche divertente, perciò tira un bel sospiro, portati la xamamina che non si sa mai per il viaggio, poi l'amuchina che non si sa mai in generale e una bella scatola di aspirina.
Oltre alla borsetta del trucco OVVIAMENTE!!! :D

Ti abbraccio. Credo di essere tra le persone che penserai poco ;), ma sono contenta cmq ci penserai tutti: credo che tu sia un bel peperino di persona e questo viaggio sarà meraviglioso.

Zion

ape said...

ZION: ti leggerò e penserò...non credo di essere in grado di pensare superficialmenta..l'ho scritto per fare la distacca e sborona, ma n'è il verso..
A me piaceva André...da morire!

jazzer: perchè non organizzi una bella sorpresa per Graziella ed il bimbo? sono convinta che quest'ultimo apprezzerebbe gli elefanti!

piggio: guido solo sa quanto mi mancherai...chiedi a lui se non ci credi!
Di allucinogeno troverò qualcos'altro da quelle parti...

Anonymous said...

Ti ho già riferito su cosa penso del viaggio e delle paure in merito...sappi che aspetto quanto meno una cartolina, e pure carina, non una delle solite insipide fotografie degli anni '80 con il retro giallognolo...voglio una cartolina come si deve, poi ti mailo il mio indirizzo. Stamattina ho parlato col bubba su msn; vai su http://pulsatilla.splinder.com è carinissimo!

besos ape Giulia

Polly said...

Beh! Buon viaggio Ape! Il 24 luglio parto anche io per il primo dei viaggi estivi, meno impegnativo del tuo, ma comunque Viaggio!

Se ti può tranquillizzare a me l'antimalarico non ha dato problemi!

Bacioni

ape said...

giulia: indirizzo e post-card non giallognola...chissà sti indiani che vendono!!

(..che ne dici di un romantico a milano??...)

pulsatilla me lo devo spulciare meglio!

polly:certo che mi tranquillizza..in verità continuo a supporre che gli effetti collaterali li abbia ingigantiti il mio dottore per farmi assumere un farmaco a pagamento...(aoh 50 euro a scatola!!)
allora buon viaggio anche a te!

VI AMO TUTTI!

Graziella said...

Ape ti auguro una bellissima vacanza! Secondo me il difficile verrà quando dovrai tornare a casa! Secondo me in quei luoghi, o scappi subito(come credo succederebbe a me, che ho spirito di adattamento zero!) o te ne innamori.
Noi ti penseremo sicuramente!

Fly said...

Buon viaggio.
Mia ma l'ha comprato oggi un libro di Terzani.

rosh said...

dimmi per che ora parti e terrò le ditina incrociate per le 12 ore seguenti :P comunque vedrai che andrà tutto bene, stai tranquilla, rilassati e pensa che in india la gente porta a spasso gli elefanti come fossero chiahuahuauahaa o come pinna si scrive!
un bacione!

Andrea (sdl) said...

Ti auguro un buon viaggio ed una bellissima permanenza. Spero potrai scrivere qualcosa anche da la :)


Un sincero augurio,
Andrea (sdl)

(ps : per terzani, metto in coda col resto di libri che devo leggere, grazie :) )

Anonymous said...

E' quasi arrivato il momento tanto atteso, allora! Buon viaggio e goditi l'India :-)
Ciao.
Frank

ape said...

Graziella: credo che chiunque non abbia spirito di adattamento, in India gli ciccerebbe fuori!
Sicuramente al ritorno piangerò...

Rosh e Fly: grazie puellae belle...le dita incrociatele, ma dite pure qualche Pater Nostrum.

Andrea: eh sì, speriamo...gli internet point ve ne sono là, il problema è avere il tempo e soprattutto la concentrazione per scrivere tanto in poco tempo...
Se non ci riuscissi, a settembre avrete il blog tappezzato di notizuole!

Frank: eh sì, il momento si avvicina ed io sono sempre più agitata. Sono stata al mare qualche gg così da potermi ricaricare e sgombrare la mente.

BUONA SERATA A TUTTI!!!