Sunday 19 February 2006

post per un anonimo/a che sa essere solo critico/a

Il Piccolo Principe è la storia di un viaggio verso la conoscenza, di un piccolo Ulisse che ha sete di sapere cosa c’è al di là della sua stella e scopre il mondo degli adulti e le sue assurdità. Un mondo fatto di uomini che hanno sempre fretta, che corrono senza meta e finiscono per girare intorno a se stessi…Un mondo in cui gli uomini coltivano cinquemila rose nello stesso giardino ma quello che cercano potrebbe essere trovato in una sola rosa…
Il Piccolo Principe non ha nome, non ha età, né patria perché è chi vorremmo essere, è il bambino che siamo stati, è dentro di noi.
Il Piccolo Principe è un romanzo per bambini e una favola per adulti, è un percorso di crescita alla riscoperta della Bellezza del mondo, un mondo meraviglioso fatto di piccole cose ma tutte importanti… dove ciascuno possa tornare a chiedersi " se le stelle sono illuminate perché ognuno possa un giorno trovare la sua ".

11 comments:

Graziella said...

Non ho mai avuto occasione di leggerlo, ma lo comprerò in attesa, magari, di poterlo leggere con Lorenzo fra qualche anno!

ape said...

letto da bambini, è un libro da bambini.
letto da grandi, è un libro da grandi.
Io l'ho odiato al liceo quando lo leggevamo per Letteratura Francese, poi riletto con gli occhi dell'amore e con tranquillità riesce a coinvolgerti.
Leggilo pure con Lorenzo.

berso said...

Nemmeno io lo conosco, ne farò tesoro con la mia Alice.
Posterò presto l'Alice vestita per Carnevale....splendida.
ciao

ape said...

a mio avviso è una delle più belle favole contemporanee.
sicuramente ad Alice piacerà.
buona settimana

Pie® said...
This comment has been removed by a blog administrator.
Pie® said...

Chi lo conosce solo oggi ha già perso il privilegio di leggerlo una vlta da bambino.

ape said...

finalmente il parere dell'intellettuale!

Pie® said...

sarcasmo, ape?

ape said...

sarcasmo??ma scherzi..io ti adoro..mai stata più seria..

Pie® said...

Chiedo scusa ma avevo capito male.
Sono zitto perchè in ferie.
Ho postato perchè ieri pomeriggio avevo qualcosa di importante da esternare, argomenti su cui tornerò nei prossimi giorni.

ape said...

allora riposati e torna presto