Tuesday 28 February 2006

l'altra faccia della medaglia

amo cucinare
amo cucinare ascoltando aretha franklin
amo far colazione in riva al mare
amo stupire
amo passeggiare lungo la riva con il mio mp3
amo le sonorità di tony bennett
amo il chill out dei bonobo
amo viaggiare, mi garba un casino
amo amare
amo essere un metro e 52
amo le sneakers (che nn ho)
amo le gazzelle (che ho avuto)
amo la mia micia
amo passeggiare per la rete
amo cantare
amo la lancia y che presto sarà mia
amo gli orecchini
amo ogni tipo di pietra dura
amo il corallo
amo gli anelli
amo le scarpe senza tacco
amo camminare scalza
amo i miei nipoti
amo incentivare gli amici
amo consolare,ma non le persone che fanno le vittime
amo la mousse al cioccolato
amo Albertone Sordi
amo tanto tanto tanto giorgio gaber
amo farmi conoscere a poco a poco
amo aiutare
amo sentirmi dire "brava" da mio padre
amo scrivere
amo l'aperitivo delle 19 di un pomeriggo di aprile
amo il martini, attenzione no cinzano nè perlino, MARTINI
amo il profumo del curry
amo la sambuca, dovrei provare quella alla liquirizia
amo la sardegna e abitanti
amo la sicilia e panelle
amo (adoro) il trentino
amo la rete di amicizie che mi ritrovo nella rubrica telefonica
amo mailare
amo oslo e copenaghen
amo comprare in saldo

amo l'infuso alla rosa canina con succo d'arancia
amo il vin brulè
amo il fois gràs

20 comments:

Ale said...

a proposito di curry: pier domani mangerà curry (la mia specialità)

ps speravo avreste apprezzato la scelta cromatica dell'ape-veicolo che ho postato per voi e-piccioncini.

Pie® said...

che cosa vuol dire mailare?
Il liquore alla liquirizia lo odio!
Te lo dico perchè anch'io amo la sambuca.

ape said...

per ale da tokyo:troppo sagace
specialità al curry o piccioni al curry?
aò, con il consenso di storace, io i piccioni me li magno.

per l'ape dipendente:
mailare sta per inviare mail: non è così direttamente intuibile?diciamo che si tratta di un ape-neologismo.
Io non parlo di liquore alla liquirizia, ma di sambuca alla liquirizia, Molinari docet...guarda più tv!!

Pie® said...

Il curry di ale è maestoso.Giuro.
Ci sono arrivato tardi, sul mailare...
questione sambuca:Vorrà dire che proveremo anche quella alla liquirizia.
La tv mi fa paura,ultimamente.
Sanremo,grande fratello,costanzi vari...
Preferisco la pay tv, almeno le serie sono belle. Ed ogni tanto ci sono puntate dei simpsons che mi sono perso. Vuoi mettere?

ape said...

per tutti e due:

per essere informati dei fatti: ragazzi miei, non si dice cucinare il curry!!..il curry è un "menage" di spezie indo...semmai cucinate il pollo al curry o il salmone o il tacchino...o ne fate una salsa di yogurt.
scusate la precisazione, ma sull'indo-gastronomia "non me dovete da toccà"

Pie® said...

hai ragione, ma sostengo le raigoni di ale:
in giapone nquel piatto lo chiamano curry di verdure e pollo (o qualsiasi altra carne).
Solo per quello.
Mastichiamo più i giapponese, per ora.

Ale said...

il menù di domani

Antipastino etnico-chic da definire

Beef Curry Rice(o biifu kare raisu come diciamo a Tokyo)

Baked Cheese Cake

Te verde

ape said...

ecco cosa vuol dire parlare cn proprietà di linguaggio..
eh bravo ale!

ape said...

certo, il thé verde a fine pasto..bò..'nsomma..n'è meglio una sambuchina?un bicchierino così, in amicizia..

Pie® said...

Non è preciso, ape. Ho chiesto io ad ale di pasteggiare a the verde. Col chianti andava bene, per carità.
Ma volevamo stare leggeri.
Niente the a fine pasto, per la sambuca vedremo...

Ale said...

il te verde ci accompagnerà durante il pasto ed i bicchierini dell'amicizia non mancheranno non temere!

ape said...

"la sambuca,non ti tradisce mai. Ogni volta che la cerhi lei è lì, che tu ti
stia divertendo o deprimendo, lei è sempre lì, basta stapparla e darle un
lungo bacio appassionato."

"Stè, sei il migliore della voliera"

Zora said...

anch'io adoro tutto quello che adori tu...tranne il fois gras! (appena posso ti "mailo" una ricetta di pasta profumata al curry buonissima!)
sciau

ape said...

grazie zora,il curry imperversa per la rete..ed io che pensavo fossi una delle poche ad amarlo!
buondì

lalla said...

allora ape cara,
ho letto i tuoi grandi amori
più o meno ci siamo fino ad alberto sordi e aggiungo totò,
sostituendo i nipoti con i cuginetti riprendo la corsa con scrivere fino alla sambuca...mi spiace deluderti ma a me nn piace proprio adoro il passito e la malvasia ....ma mi riassocio per sicilia e cannoli, trentino pinzoccheri e montagne per sciare....ed elimino gli ultimi tre..... + o meno ci siamo.....che ne dici???
un bacione grosso grosso lalla

ape said...

che ne dico? W la sicilia

tak said...

simpatico 'sto amo et odio...

Lara said...

Ciao! Ho letto che fra le tante cose che ami c'è quella di camminare scalza..Bene:) Allora non puoi non entrare a far parte del popolo dei barefooters; ti chiederai..Di cosa? Hai capito giusto, dei barefooters:) Persone di ogni età (giovani e meno giovani, famiglie) che per scelta seguono una filosofia scalza_ Ti invito ad informarti presso i siti seguenti: http://www.nati-scalzi.org ; http://www.mentelocale.it/societa/contenuti/index_html/id_contenuti_varint_14856 ; http://www.symbiosiweb.de/barefoot.html Qui troverai molto materiale interessante:) Ritorno al mio lavoro di restauratrice adesso, saluti:) Lara

marshall said...

Gaber, lo adoravo anch'io.
Avevo 18 anni, e una sera andai apposta, non so in che modo, a xxx, un paese qui vicino, per vederlo cantare dal vivo.
Ai miei amici piaceva ascoltare dalla mia voce "Porta Romana". Dicevano che l'imitazione era perfetta.

Anonymous said...

ciao sono paul visitail mio sito internet come io ho visitato il tuo! cemmercio pesce!ti ringrazio anticipatamente.cemmercio pesce