Monday 27 February 2006

anche questo vuol dire fare blog: MEME

1) NOME: ape
2) SOPRANNOME:apeindiana..al liceo carota
3) ALTEZZA:1,51..1,52... melius abundare quam deficere
4) COLORE DI CAPELLI: nerissimi
5) NUMERO DI SCARPE:35/36 a seconda del tipo
6) CON QUANTE PERSONE VIVI?: 2
7) CHE LIBRO STAI LEGGENDO: La Signora Dalloway..ancora per poco
8) COSA C'E' SUL TUO TAPPETINO MOUSE?: un tovagliolo di carta preso in un ristorante a Merano
9) IN MACCHINA COSA C'E' APPESO AL RETROVISORE?:non ho macchina
10) ODORE PREFERITO?: spezie
11) SUONO PREFERITO?:la rottura del caglio
12) MUSICA CHE ASCOLTI?: jazz, pop, chill out
13) PEGGIORE SENSAZIONE AL MONDO?: aver deluso una persona a te cara
14) TI PIACE CUCINARE?: troppo...è antirepressivo
15) COLORE PREFERITO?:arancio...
16) UN OGGETTO A CUI SEI PARTICOLARMENTE LEGATO:anello di corallo
17) SE VINCESSI UN MILIONE DI EURO? li investo in azioni BNL: i francesi mi li faranno triplicare ed io aprirò con le mie amiche un locale etno-chic..d'élite
18) LA COSA PIU' BELLA? cantare
19) QUAL E' LA PRIMA COSA CHE PENSI ALLA MATTINA QUANDO TI SVEGLI?ah mò, che faccio?
20) MONTAGNE RUSSE: intendi gli Urali?
21) QUANTI SQUILLI DEL TELEFONO PRIMA DI RISPONDERE?dipende chi è
22) NOME DELLA TUA PROSSIMA FIGLIA FEMMINA:emma, ma troppo presto per decidere..magari sposo un fascista e la vuole chiamare alessandra
23) CIBO PREFERITO: pollo...selvaggina in genere...ossi buco: no grazie
24) CIOCCOLATO O VANIGLIA? cioccolato
25) DORMI CON UN ANIMALE DI PEZZA?quando avevo 25 anni sì: un coniglio giallo
26) SEGNO ZODIACALE?: pesci, rflessiva, passionale, romantica e tonta
27) POTESSI SCEGLIERE UN LAVORO CHE TI PIACE, QUALE SAREBBE? organizzatrice di eventi
28) SE TI POTESSI TINGERE I CAPELLI CHE COLORE?aò, sò bella così.
29) IL BICCHIERE E' MEZZO PIENO O MEZZO VUOTO?mezzo
30) FILM PREFERITO?..potrei dire ladri di biciclette
31) SULLA TASTIERA, SCHIACCI I TASTI GIUSTI? per l'80% delle volte sì...nella vita è raro arrivare a tale percentuale
32) SPORT PREFERITO DA GUARDARE? sci alpino/slalom gigante
33) MARE O MONTAGNA?mare ad agosto e montagna a luglio
34) IL TUO MIGLIOR PREGIO? disponibilità
35) IL TUO PEGGIOR DIFETTO? non perdono
36) HAI AMICI O AMICHE? entrambi
37) QUANTI AMICI CONSIDERI REALMENTE TALI? almeno 10
38) LA FRASE CHE TI IDENTIFICA: "sei troppo gentile e carina!"...sì ok, quindi??
39) QUALCOSA A CHI TI HA MANDATO QUESTO TEST: l'ho copiato e incollato
40) QUANTE PERSONE CREDI CHE ADERIRANNO? del mio gruppo di link, nessuna....le mie amiche già lo hanno compilato, questo e un altro con domande di poco differenti.
41) TI VUOI DAVVERO BENE? forse me ne voglio troppo..mi vizio

11 comments:

ape said...

un MEME tutto per voi,se avete pazienza di copiarlo/incollarlo/compilarlo..
altrimenti capisco la barbosità

Pie® said...

Stai diventando in poco tempo la mia preferita della rete

ape said...

troppa grazia Sant'Antò..

Zora said...

Fatto! è stato un piacere!
ciao ciao

lalla said...

ho letto le tue risp ...
sei troppo simpatica
bacioni lalla

ape said...

lalla, è un piacere...se così poco bastasse per conoscerci!

ape said...

amici di "odio", qst MEME vale anche per voi...
invece di leggere con il laser la miriade di codici a barre, fatevi conoscere nella vita privata (se così si può dire chiedendo con che peluche dormi)..va bhè.

Pie® said...

9788807810411
ecccoti un codice a barre di karen blixen.
Ci penseremo...
Devo prima prlarne a marco

ape said...

uhm...ma siete un spa?
tranquilli, capisco che la specificità della materia del vs blog, non "c'azzecca" con queste catene di Sant'Antonio (ritorna)...
codice a barre o password della cassetta di sicurezza?
Karen Blixen è quella de "Il pranzo di Babette"?se sì, sò na grande!!

Pie® said...

Il pranzo di babette è il film, credo tratto dall'opera "a pranzo con babette".Non è della blixen ma ovviamente la riguarda.
Quindi che ci hai azzeccato.
Si il motivo del permesso di marco è proprio quello del non andare fuori tema.
Pensa che ho pronto un bellissimo post polemico sul panda e ancora non l'ho pubblicato...
Quando lo becco su messenger gliene parlo.

ape said...

caro pibo,


e allora pubblicalo: parlare del panda e parlare di costanzo significa non andare tanto distante dall'argomento pricipe del blog..certo se parlassi dell'orsetto lavatore, forse centreresti l'argom ancor di più...

d'accordo con te: quando si ha una cosa a metà, bisogna sempre rapportarsi all'altro, più difficile di quanto si pensi.

anche tu stai diventando un buon blogger d mio riferimento.