Wednesday, 14 December, 2005

nelle case nn c'è niente di buono
appena una porta si chiude dietro a un uomo
succede qualcosa di strano, non c'è niente da fare
é fatale, quell'uomo comincia ad ammuffire
basta una chiave che chiuda la porta d'ingresso
che non sei già come prima
e ti senti depresso.
la chiave tremenda appena si gira la chiave
siamo dentro a una stanza
si mangia, si dorme e si beve.
c'è solo la strada su cui puoi contare
la strada è l'unica salvezza
c'è solo la voglia e il bisogno di uscire
di esporsi nella strada e nella piazza
perché il giudizio universale
non passa per le case
le case dove noi ci nascondiamo
bisogna tornare nella strada
nella strada per conoscere chi siamo
il signor G.

No comments: