Wednesday 12 October 2005

ci scegliamo gli amici...

ci scegliamo gli amici, le conoscenze, i colleghi di lavoro da frequentare e non, i negozianti a cui dare i ns soldi, le banche a cui affidare i ns risparmi, ma i parenti no…i parenti non ce li possiamo scegliere…sono diversi anni che qui a casa si sovrappongono al benessere del buon vivere parentale liti e discussioni...i soldi fanno la felicità??ma chi lo dice?? secondo la mia esperienza i soldi portano solo guai…le possibilità economiche non ti facilitano la vita, nel focolare domestico ti creano problemi e invidie…ti stimolano diuresi scolorita e vivacità di intestini orale..nel senso che ogni ora  devi correre al bagno per espellere ciò che c’è da espellere dopo 10 sedute sul cesso…
Che brutto quando tutti litigano… penso di essere una delle poche ragazze che non ha problemi nel rapporto con i genitori, ma che tale legame viene reso difficoltoso dai nervosismi  dei genitori per tutti i grattacapi in famiglia…
Che vita grama…per fortuna c’è internet con questa meravigliosa invenzione che sono i blog..da quando ho una pagina web tutta mia mi sento un’altra…mi incammino nella rete e ne esco soddisfatta di tutto ci che mi avviene intorno…mi  trovo a sentirmi fiera e felice della mia vita e delle mie vicende non appena leggo che qualcuno in casa agnelli tirava di cocaina…
Odio trovare delle chiamate perse sul cellulare..odio leggere  di una chiamata da rete fissa e non saperla identificare.. rimanere nella curiosità (perché io non sono certo di quel genere di persone che vista la chiamata persa richiamano)…
Lunedì inizio quel corso di informatica…sono felice.. farò di nuovo qualcosa che mi realizza (oltre a piantare broccoli)… tornerò a vivere il cyber space nelle celle di excel…
Il primo giorno di libertà dalla realtà perugina mi sono comprata il cd di natalie imbruglia…non è male, se non fosse che non riesci a distinguere una traccia dall’altra, per fortuna ci sono i titoli…però ogni tanto ci vuole un cd non rivoluzionario…un cd nomale, che ti accompagna nel corso delle giornate autunnali..che ti sprona, ma non troppo..
Dimenticavo: ieri ho cucinato quei peperoncini calabresi…sono stata tutta questa notte con gli occhi rossi e la pelle che bruciava di scharfer paprika…la prossima volta indosso un guscio di gomma…

2 comments:

vingardium leviosa said...

Oddio era troppo tempo che non entarvo nel tuo blog, rospetto,e ora che ho rimesso piede nel web per dare una sistemata al mio, ho visto quante cose mi sono persa!
Quando scrivi rospetto sembra che ricami, perchè non prendi seriamente in considerazione un ambito lavorativo o un serio hobby in cui sfrutti questa capacità?
Voglio dirti di stare allegra, con la stessa convinzione di quando lo dico a mia sorella, perchè ne vale la pena, perchè ci si guadagna a farsi una grassa risata(una risata appesantita se preferisci)sia con chi ci fa ridere, sia alla faccia di chi pensiamo che si meriterebbe uno sputo. Davvero, dico davvero. E' molto banale, ma a prenderla come filosofia di vita te la cambia. Oh, te vieni a magnà un pò de cioccolata, si?Un bacione

eddammons42215409 said...

I really enjoyed your blog. This is a cool Website Check it out now by Clicking Here . I know that you will find this WebSite Very Interesting Every one wants a Free LapTop Computer!