Monday, 10 September, 2007

memennnnnnesimo

...quando si parla di niccherie dell'infanzia,
quale dolcetto, caramella o glassato pasticcino
vi viene in mente?...
...se mi si parlava di banane, io non pensavo di certo a quelle ricche di potassio che si raccolgono a caschi!!?? io immaginavo quelle incartate d'oro della casa dolciaria umbria...quelle che profumavano di cioccolato fondente ed eran ripiene di crema alla banana (appunto), con un tocco di cannella e/o vaniglia...ricordo che per mangiarne una impiegavo mezz'ora!...ricordo che era lo zuccherino dopo aver fatto bene i compiti, un passatempo, visto quanto ci mettevo per cibarmene...

un pensiero va a tutti quei bambini che oggi tornano tra i banchi di scuola: impolverati da una amministrazione in balia dei cambiamenti, che non sa più che pesci pigliare!

6 comments:

pOpale said...

Un ricordo che ho dei banchi di scuola specialmente elementari è quell'odore inconfondibile che regna sovrano nelle aule. Mi continuo a chiedere da cosa proviene.

andrea said...

Quelle banane con cioccolato e crema di banane non riesco a mangiarne proprio...mi viene la nausea...
Deve essere proprio l'associazione del cioccolato con quella crema che mi crea problemi..
Buona giornata! ;-)

ape said...

sì popale: è un misto di segatura, alcool (solo i primi gg!) e ospedale...odore cmq orrendo se ripenso alla scuola!

andrea: de gustibus...in fondo non sono una specialità e forse la mia golosità è più legata al ricordo che alla dolcezza del cioccolatino stesso!!

titty said...

oh la scuola che incubo...meno male che ho finito da un pezzo...!!!

ape said...

...io non ringrazierò mai abbastanza quella brava donna di prof del liceo che mi ha fatta uscire a quella scuola infernale...!
per me settembre è un mese da incubo anche se non vado più a scuola!

uovosodo said...

Pensa e ripensa....non ho mai sentito parlare di questi dolcetti di cui parli!Acc, mi è venuta una curiosità tremenda.
Comunque , oltre quei "brutti e buoni" di cui parlavo, ogni volta che tra le mani mi capitano quelle caramelle di zucchero( i fondenti di zucchero) alla frutta, subito mi viene in mente la mia nonna che di queste mi riempiva le calze per la befana.