Tuesday, 28 August, 2007

ma panzette

ho sempre pensato che i costuni con la mutanda a culotte fossero per pochi...fino allo scorso anno ero parte integrante di quella élite tanto che ne comprai parecchie paia per non lasciare scoperte le parti bianche del sedere ormai abituate alla mutanda breeches....quest'anno NO, sono uscita dal gruppo con una pancetta che non pensavo mai di vedere addosso a me, un "sovraccarico" di pelle e lardume che mal si conciliano con lo spirito culottesco degli scorsi anni...

fatta la prova costume, fatto il callo dell'allegato, mi sono imbattuta in due paia di costumi a vita bassissima che, secondo la mia alta autostima, potevano diminuire di ben 1/3 quell'arrotondamento...e così, per 3 mesi di mare, ho camminato lungo la spiaggia col fiato leggermente sospeso per apparire meno gonfia....

e dire che di buona volontà ce ne avevo messa, bevendo solo acqua liscia, succhi di frutta ed evitando alcolici che fossero anche solo mischiati a spremute di passion fruit...forse il cannolo fritto della domenica mattina ed il cornetto di mezzanotte sono stati la mia rovina, ma suvvia, un pò di tolleranza!!...chi avrebbe mai pensato di accelerare il processo di ingrasso con quei due spuntini??

non appena torna la stagione delle mele, mi metto a dieta stretta con mele fuji, ortaggi e legumi, senza salsiccia o rigatino...acqua,molta acqua e spremute...a natale (e non nel periodo natalizio, ma solo il 25), solo un morso di pandoro e due di panettone con l'uvetta ed i candidi...

avete idee per una dieta che soddisfi tutti i requisiti di mediterraneità e salute?...
ps: attenzione a quello che dite perchè "chez moi" si mangia bene ed in modo salutare, con frutta di stagione e ortaggi della campagna...quindi niente pappette ipocaloriche e surrogati dietetici..

8 comments:

Piggio said...

Pansè!
La culotte è per poche elette!
Per trovarne una lungo la spiaggia devi essere un acuto osservatore.
U.U Per le atre cose non mi permetto di parlare. Sono effettivamente ignorante..
Uh vado a nanna.
Baci

nini said...

non sopporto la vita bassa...si vedono troppo i miei muffins, torte,ec....

ape said...

piggio. è esplosa la moda dei costumi a vita bassissima e "striminziti" venduti da indiano e/o marocchini a prezzi bassissimi...e naturalm la produzione in serie non si affaccenda troppo a ricamare costumi a culotte!

nini: prova a portarla e cerca di trattenere il respiro...è molto meglio delle culotte che sono quasi "costrittive"!!

Saint Andres said...

Ammetto che apprezzo pure io le culotte, però come dici tu se c'è un po' di pancetta magari si rischia di metterla in risalto.

In ogni caso al mare se ne vedono di tutti i colori, penso che non valga la pena di farsi tanti problemi per indossare un costume, ma semplicemente sentirsi a proprio agio con se stessi.

Baol said...

io proporrei il sano fregarsene e mangiare...



...in realtà vorrei tanto poter seguire questa filosofia ed invece, ogni volta che mangio qualcosa in più vengo preso da sensi di colpa, prendo la mia panza come se fosse un palloncino e le chiedo: "perchè?!" ed allora parto elimimando tutti gli eccessi calorici e vedo la palestra come un santuario...

ma tu non fare il mio stesso errore ;)

ape said...

saint: non che io mi faccia problemi e nn indossi le culotte per una sorta di "malcostume", ma perchè la panzette c'è e si affaccia rigorosamente la mattina!


baol: io direi di cominciare a prendersela con se stessi oltre che con la pancia!

Ale said...

Ha ragione Saint, in spiaggia se ne vedono talmente tante che non è proprio il caso di farsi dei problemi...
Cmq a proposito di mangiar sano:
Pasta 1 volta al giorno max.
Carne o pesce o uova con verdura.
Riduci al minimo l'olio (grassissimo!) e preferisci come condimenti il pomodoro, le spezie, la salsa di soia, il vino e l'aceto balsamico.
Come spuntini yogurt o frutta.
Mangi bene, in modo comleto e funziona!
parlo per esperienza personale ;)

Buona giornata :D

ape said...

allora ale: di pasta ne mangio pochissima (tipo 2/3 cifolotti) e poi non piacendomi non ci faccio un grande sforzo ad eliminarla.

di pesce ne mangio molto, sia d'estate che di inverno..

di spezie ne faccio largo uso e perchè non uso sale e perchè mi piacciono..

di yogurt ne mangio a bizzeffe perchè da quando ho scoperto il lassi, me ne bevo in grandi quantità visto che, per me, è più semplice bere che mangiare.

per quant concerne i condimenti: olio, e solo olio di casa...l'olio, soprattuttol'extravergine, contiene grassi insaturi che favoriscono la formazione di colesterolo buono...

quindi, dimmi, IN CHE SBAGLIO???!!!
forse dovrei solo avere più spirito di sacrificio ed evitare fuori paso dolciastri..