Tuesday 20 March 2007

appello

letto il post di Paparazza, mi armo e mi appello:
"giovani e non, divorziati e non, star e starlette, attori o non, cantanti pacifici e umanitari, per favore: se aveste mai problemi di carattere mentale o sentimentale, di passioni stroncate o depressione post concerto, non cercate rifugio nell'abbraccio di un fanciulletto che ha perso i genitori..."
e perchè la vostra patologia non si risolve con un bimbo
e perchè è puro egoismo pensare e sperare di colmare il vuoto del male con un marmocchio venuto da lontano

sono molto sensibile al tema delle adozoni e certe spregiudicate azioni mi mettono il pepe in c... per esser genitori occorre esser pronti ed avere alle spalle non solo sicurezza economica ma soprattutto mentale...una mamma che è giù di corda e che punta ad adottare un bambino, è il soggetto meno quotato dalle assistenti sociali per cullare uno scricciolo...

quindi, cara Angelina, cura la tua depressione e la tua anoressia che sei un bel pezzo avanti e poi se ne riparla..tanto non potrai che permetterti la più vasta scelta di medici e specialisti visto il tuo bagaglio in banca....e non permetterti di usare quei soldi per pagare i giudici affinchè ti affidino un bimbo!!?

pura retorica e moralismo, ma sbrodolo parole quando al tribunale minorile vedo cartelle su cartelle di domande di adozione del 2003 e poi Angelina che stringe "er pupo".

18 comments:

flo said...

ci ho pensato pure io a questa cosa sai? come hai detto te"cartelle su cartelle", mentre LORO, i 'FAMOSI' con questi benedetti soldi hanno la precedenza su tutto...e tutti! e' giusto ? NO!NON LO E'! :)



buongiorno ape... :) continuiamo a sorridere dai...:)

titty said...

con tutte quelle famiglie che apsettano da anni di adottare un figlio xchè basta avere soldi e in un secondo hai ciò che vuoi non mi sembra giusto....tutta questa burocrazia x adozione x me si dovrebbe sveltire un pò...!!!

Lalla said...

il mondo delle adozioni è un paese complesso e sconfinato che se da un lato deve accertarsi il meglio per i piccoli che devono essere adottati dall altro diventa un calvario spesso interminabile per chi genitore vuole diventare.....
poi la buricrazia italiana nn aiuta di suo.....i tempi cosi lunghi, carte e cartacce documenti pratiche moduli ambasciate ecc ecc
e poi arrivano le star a far moda, per farsi riconoscere nella massa di star per una "piccola opera di bene"....ma si rendono conto che si sta parlando di un bimbo che ha dei sentimenti dei bisogni e necessità di cure e attenzioni 24h su 24h soprauttto nei primi anni della sua vita..... e nn di un cagnolino preso al canile?????
ape tvb
baci baci lalla

Lalla said...
This comment has been removed by the author.
ape said...

forse siamo arrivate ad una conclusione: la burocrazia lenta e debole italiana potrebbe essere incentivata dalle tante famiglie benestanti che pagano per un servizio...e con questo non intendo dire che si deve pagare per avere un figlio, ma forse molte istituzioni velocizerebbero i loro servizi per far fronte ai "bambini da comprare".

Anonymous said...

Credo che i ricconi possano fare ciò che vogliono con i soldi, ma che non giochino con i figli di altri che petrebbero diventare di loro proprietà.

Angelo

peGar said...

L'importante è che non facciano del male a dei bambini indifesi.

Ho visto che anche tu nutri una passione per i fiori!

ape said...

Angelo: purtroppo il dio denaro è per loro sacro e da adorare!

pegar: sì, mi piacciono ma non troppo..diciamo che fotografarli mi fa allieta un pomeriggio domenicale.

Ale said...

Due miei zii anno adottato rispettivamente un bambino slavo e due sorelline brasiliane.
Ci hanno messo un'infinità di tempo, fatica e soldi spesi (hanno dovuto imparare il russo!, ma finalmente ce l'hanno fatta.

PEr le star la strada sarà sicuramente più facile.
Mi auguro soltanto che si occupino dei bambini con tutto l'impegno possibile, anche se con tutti i loro impegni la vedo difficile :|

LA CONIGLIA said...

Mia zia per adottare una bimba ucraina ha aspettato 3 anni e speso 25000€. E le hanno fatto una marea di test psicologici senza contare che per poco le frugavano pure in bagno per sapere chi era e se era adatta a far la mamma. E nell'anno successivo(o i due anni, non ricordo) all'adozione ti possono pure portar via il bimbo se ritengono che non stia crescendo sano fisicamente e mentalmente... Ti parlo di una bimba che è arrivata qui quando aveva 9 anni... Però il principio resta. Lei ha aspettato e sofferto 3 anni e i successivi anni sperando che tutto andasse bene. E Angelina?

PAPARAZZA said...

oooo...vedo che la mia Apetta ha una sensibilità al di fuori della norma....brava....
abbracci

ape said...

paparazza: la mia è sensibilità da bambina adottata 26 anni fa..

ale: ai miei tempi non si doveva aspettare così tanto..i miei con un anno di viaggi tra tribunali e cose varie, mi "hanno avuta"!!??

la coniglia: 25000eu?? e che era d'oro il bimbo??
l'adozione prevede sempre un anno di affidamento.

pOpale said...

Hai pienamente ragion adottare sembra una corsa ad ostacoli, ho diversi amici che sono riusciti a diventare "famiglia" dopo anni di attesa e sono attese che fanno soffrire anche i bimbi che aspettano. Vedere la facilità di adottare stile catalogo postal-market di attori e cantanti famosi è davvero frustrante.
Buona serata a te cara Ape.

Anonymous said...

Retorica ape, ma pur sempre riflessione giusta.

ape said...

Popale: adozioni "par avion"!!

anonimo: sei il primo sconosciuto che mi fa i complimenti..sono emozionata, non mi era mai capitato?!!

sonia said...

Non si accontentano dei troppi soldi che hanno, che hanno bisogno di altri "giocattoli".
Ma la colpa è dello stato d'origine di questi bambini che gliel fanno sradicare.

Ciao ape

PAPARAZZA said...

mi sa che ho colto nel segno....non vorrei aver invaso....
complimenti ancora per la sensibilità...non solo su questo campo....ormai ti leggo e ti confesso che la tua sensibilità è unica ...
bacie e buona giornata

ape said...

sonia: d'accordo con te in parte...io stata "sradicata" ma non me la passo male..!!

paparazza: troppo buona...sono sensibile,ma quando mi inczz ....!!??