Friday, 22 December, 2006

a volte basta una fragola...

"Un uomo che attraversava un campo incontrò malauguratamene una tigre inferocita. Comincio' subito a scappare, ma la tigre e' veloce e l'uomo non pote' fare altro che avvicinarsi ad un precipizio. Inizio' a scivolare giu', ma vide che da basso v'era un'identica trigre. Allora s'aggrappo' all'unico appiglio, una radice. Era li' in bilico fra le due tigri, ma un topo comincio' subito a rosicare la radice. Il nostro capi' che per lui era finita, ma continuo' a guardarsi intorno alla ricerca di un altro appiglio. Di questi -ahime'- non ve n'era... tuttavia egli vide una bellissima fragola rossa. Con uno sforzo sovraumano si allungo' fino a coglierla... Com'era dolce!.."


sappiate vivere il presente...sappiate cogliere la bellezza del momento ... ci preoccupiamo all’infinito per un compito, un discorso o un'intervista di lavoro imminenti...pensiamo a tutte le cose che possono andare male...la notte non possiamo dormire perché siamo troppo nervosi per il giorno seguente...

la fragola rappresenta la bellezza, la grazia, l'energia e la vitalità del momento presente...è sempre là, sempre disponibile per coloro che hanno la capacità di vederla e sperimentarla...

12 comments:

emanuele75 said...

Carpe diem.... o carpe la fragola insomma ;-) buongiorno ape!!! Ti lascio un abbraccio per augurarti una splendida giornata! Emanuele

hertz said...

vivere il presente.
Invece troppo spesso siamo condizionati dal ricordo del passato o dalle speranze (o paure) del futuro.

ape said...

carpe diem, ma non solo ragazzi!

la bellezza delle sensazioni momentanee, a volte, è una forza, una potenza che fa credere in se stessi anche per un solo attimo...


emanuele: gli auguri ce li facciamo in separata sede.

herzt: il futuro è una brutta bestia, perchè ci si incarta tra aspettative e progetti..

Anonymous said...

Ciao ape, ascolta: l'ansia che hai di diventare quello che non sei ti impedisce di progredire nel tuo percorso di vita. Comincia ad ascoltarti. Non ti dico chi sono, tanto non mi conosceresti. Mi ha fatto piacere leggere alcune delle tue cose. Ascoltati

Sara said...

grazie ape! diciamo che ce si prova a cogliere la fragola ma non è facile per tutti...

Ma tu come stai?? Tutto bene?

un bacio
Sara

LoStupido said...

la sfiga più grossa è se sei anche allergico alle fragole...

il Signor Panza said...

la mia dieta è a base di fragole da ormai molti anni,e come funziona!!!!

rosso fragola said...

saper vivere l'attimo fino in fondo è
insieme fortuna e privilegio, e l'essenza della vita stessa.

a leggere la tua storiella mi piace il mio punto di rosso! :-))

Buon Natale Apetta!

Piggio said...

No aspetta, precisiamo:
la fragola non c'è sempre.
Quando c'è non ci facciamo caso.
Sappiamo però benissimo focalizzare sui nostri spettri e sulle nostre spade di damocle.

gidibao said...

Buon Natale ape :-)

un baciotto

ape said...

auguri a tutti..solo qst so dire.

Frank said...

Tanti auguri Ape!
Ciao :-)