Tuesday 26 December 2006

buon tutto?




















sono mooolto affezionata a qst foto...il loro sorriso, la gioia negli occhi della bimba e il gesto benedicente del sadhu sono ciò di cui abbiam bisogno in qst giornata di passaggio: perchè in effetti non è nè più Natale nè siamo fuori dalla festa comandata...

abbiam mangiato quasi a scoppiare come se mangiassimo a giorni alterni...abbiam giocato a carte e perso come per recuperare la 13sima...abbiam fatto della beneficienza come se i poveri esistessero solo il 25 Dicembre...

siam fatti così e nessun può far nulla, ma la festa tira fuori una parte di noi che sappiamo di conoscere solo un g all'anno, buona o indecente che sia...

sono semplici riflessioni che lascian il tempo che trovano..nessun rimprovero, solo consapevolezza...

9 comments:

Piggio said...

aroti te l'ho detto che ieri natale ho incontrato un barbone che bestemmiava per tutta la chiesa perchè i preti della parrocchia avevano promesso cibo gratis per i barboni del quartiere prima delle messe?
Il frate è arrivato con 5 ore di ritardo però era dispiaciuto e hanno fatto "pace".
Ma la cosa triste è che questo barbone è stato 5 ore a aspettare fuori perchè in chiesa non poteva entrare.

Ale said...

@ piggio: cosa??? O_O Questo è allucinante...

@ ape: hai detto bene, consapevolezza...

iosononessuno said...

belle foto!!!
la bambina l'ho riconosciuta....ha il sorriso dell'Amore, della Vita, e il significato delle cose...
un abbraccio
nano nano

ape said...

Piggio, la cosa brutta è che di scene simili a Roma se ne vedono a bizzeffe e non solo il 25/12...
la scena posso capire ti abbia disgustato soprattutto per la discriminazione della gente.

ale: sì, la consapevolezza..qnd si ha la coscienza di aver fatto delle cose, allora, e solo allora, le si può guardare con severità e pignoleria.

nessuno: conosci la bimba? che tenerezza eh??!!
benvenuta/o

graziella said...

Questo periodo dell'anno riflette alcuni passaggi della vita, quelli in cui sai quello che hai vissuto, le certezze, e aspetti con ansia, con paura, ma anche con grande trepidazione ciò che ti aspetta!
Buon tutto Apetta!
Mamma tris!

LoStupido said...

io non mi sento più buono a natale.

Piggio said...

quante mamme hai aro?

ape said...

juri: quindi tu sei SEMPRE mooolto buono??!!

piggio: più sono e meglio è...

artusina said...

Meravigliose le tue foto... le hai fatte tu? Sono stata da poco in Nepal e porto ancora nel cuore immagini come quelle! Io ho fatto un Natale in casa e un capodanno quasi da eremita, vale?