Saturday 11 November 2006

ci sono dalle 17 in poi

sono impegnatissima e di qui in poi sempre più...ma non con lo studio (ci mancherebbe!) ma con la raccolta delle olive...anche qst anno si è iniziato con temperature tiepide e primaverili, ma qst mattina mi sembra di sentire già "freschino"...

è bello raccogliere le olive ed è faticoso...
mi piace la campagna ed il prato...
mi piace mangiare in silenzio con le galline nel pollaio...
mi piace salire sulla scale e vedere il mondo da un'altra prospettiva...

va bhè che ognuno ama il proprio olio, ma vi giuro, che la fatica che si impiega per la raccolta, rende ogni olio squisito..intendo dire che concordo con gli abbinamenti di piatti ed olii, di IGP oleari e disquisizioni su metodi di molitura, ma ogni oliva che si raccoglie ti fa apprezzare ancor di più quell' "oro verde" che esce dalla mola...

la prossima settimana iniziamo la prima spremitura di 11 quintali:
ci siete mai stati in una mola?
avete mai mangiata la bruschetta calda con l'olio nuovo ancora aspro,verde acido e denso?
avete mai conversato con i proprietari delle olive mentre si aspetta che "esca" l'olio?

esperienze uniche, ve lo garantisco...se vi capita, se vivete in città , fate un salto nelle campagne e respirate a pieni polmoni.

13 comments:

mr said...

si pero' almeno un paio di foto del tutto, per sanare e/o stupire la mia curiosità da cittadino industriale me la aspettavo...

Anonymous said...

ciao! ma di dove sei?

vero said...

beeellloo!!!!
immagino un trionfo di:
"Quant'è cccarino 'shto verde!!!!!!!!!!!!"
I hope we'll see soon...

miss piperita said...

Anche a me piaceva andare a raccogliere le olive :-)

ape said...

mr: foto che provano la mia presenza ti ulivi ve ne saranno presto se continuo a divertirmi così!

lo stupido: sono umbra...che nun si sente?

vero: il verde ulivo è tra le mie sfumature preferite.

miss:perchè usi il verbo al passato?

sonia said...

se potessi verrei ad aiutarti!

graziella said...

Che bel lavoretto che ti sei trovata!
Da me c'è una festa! Sei invitata pure tu! Anche dopo le 17! Baci

Ale said...

che bello dev'essere raccogliere le olive :)))
Non ne ho mai avuta l'occasione.
E comunque sono d'accordo con te: mangiare qualcosa che si è preparato con fatica, ha tutto un altro sapore.

Buona giornata! :D

Anonymous said...

ah..
e io pensavo tu fossi occupata con me..
humpf
I blogger hanno bisogno di aria di campagna!

ape said...

sonia: vieni, vieni pure ...

graziella: minkiolla, ho letto qst commento solo ora, altrimenti vi avrei raggiunto.

ale: è bello e faticoso, ma la compagnia della natura risolve tutto.

anonimo: impegnata con te? semmai con il mio ragazzo..e nemmeno quello visto che stiam lontani!

Duss said...

Caspita!
E' una di quelle esperienze che mi mancano quella della raccolta delle olive! :)

Anonymous said...

non ti puoi immaginare quanto mi manca la campagna...

questa primavera ho piantato qualcosina sul balcone, ma in cittä e con il freddo della germania, purtroppo le mie piantine o muoiono, o sono ridotte male o non ne vogliono sapere di dare frutti!!!

Anonymous said...

non ti puoi immaginare quanto mi manca la campagna...

questa primavera ho piantato qualcosina sul balcone, ma in cittä e con il freddo della germania, purtroppo le mie piantine o muoiono, o sono ridotte male o non ne vogliono sapere di dare frutti!!!