Tuesday 11 April 2006

che Trilussa ci salvi!

Qualcuno era comunista perché aveva bisogno di una spinta verso qualcosa di nuovo, perché era DISPOSTO a cambiare ogni giorno, perché sentiva la necessità di una morale diversa, perché forse era solo una forza, un volo, un sogno, era solo uno slancio, un desiderio di cambiare le cose, di cambiare la vita.
Qualcuno era comunista perché con accanto questo slancio ognuno era come più di se stesso, era come due persone in una. Da una parte la personale fatica quotidiana e dall’altra il senso di appartenenza a una razza che voleva spiccare il volo per cambiare veramente la vita.

ed oggi?cosa siamo?comunisti?centristi? trasformisti? democristiani? fioristi? campanilisti? truffatori? risparmiatori? icisti?

"Er deputato, a dilla fra de noi, ar comizzio ciagnede contro voja, tanto ch'a me me disse: -- Oh Dio che noja!--, Me lo disse: è verissimo, ma poi sai come principiò? Dice: -- È con gioja che vengo, o cittadini in mezzo a voi, per onorà li martiri e l'eroi, vittime der pontefice e der boja!-- E, lì, rimise fòra l'ideali, li schiavi, li tiranni, le catene, li re, li preti, l'anticlericali... Eppoi parlò de li principî sui: e allora pianse: pianse così bene che quasi ce rideva puro lui!"

dobbiamo aspettarci una presa in giro?

11 comments:

Pie® said...

Presa in giro?
Il potere è del popolo, e se il suo impegno viene solo ristretto alla fase di voto allora sì che si corre il rischio.
Purtroppo la democrazia da supermercato alimenta la fame di comodità. Snack e slogan preconfezionati...

Chemist said...

Ciao Ape,
grazie della tua visita...sono uno di quelli che sanno di rischiare a crederci...ma non posso farne a meno...io la luce non la spengo altrimenti é notte.....

ape said...

Chemist, nemmeno io la spengo, ma se mi bendano, come la mettiamo?
la politica ha sempre preso in giro il cittadino,in modo più o meno plateale o sfacciato...il sorriso di Arcore è uno di questi modi beffardi e provocatori.
sarà lo stesso per il "volemose bene" del prof?

Anonymous said...

Comunista o no,tutti debbano esser portatori dei valori che hai citato.
Bice

emanuele said...

Adesso...è possibile che tutto mi sembra un pò una farsa? Il centrosinistra ha vinto per 24000 voti...una cosa da niente (dipende però dalle opinioni)...adesso vogliono ricontare tutto...roba da matti...la prossima volta verranno davvero gli osservatori dell'onu...mi sa che sono necessari....buona giornata ape!

ape said...

Ddi certo in questi gg c'è solo la cattura di Provenzano a Corleone.

Non si sa cosa ci facevano 5 urne nei cassonetti della spazzatura e non si sa perchè B. abbia chiesto un governo di coalizione.
Non si sa perchè un bastardo, pezzo di cacca abbia ucciso un bambino...anzi, qst lo si sa: per buona condotta era uscito di prigione.
Non si sa perchè Buttiglione appaia così tonto e non si sa neppure perchè la Mussolini sia considerata un volto politico.

Eccovi spiegati solo alcuni dei motivi per cui mi sento presa per il culo.

berso said...

piano Ape , che ti viene l'ulcera.

notte ;-)

ape said...

Ulcera,gastrite,colite e chi più ne ha più ne metta...non voglio di certo sentirmi male per loro,ma mi sento presa per il culo da tutti, nessuno escluso.
Se la sinistra non abolisce l'ICI sulla casa, abolisce casa...dovrei esultare?!

Daniele said...

Ti invito sul mio blog dove ho scritto "qualcuno era berlusconista", in onore alla fine dell'era Berlusconi.

marshall said...

Questa non l'avevo letta.
E' fortissima.

ape said...

se è fortissima, è merito di Giorgio Gaber e Trilussa: sono loro i geni.