Monday, 12 September, 2005

oggi si festeggia...



cosa si dovrebbe festeggiare?in effetti nn tutti sn a conoscenza dell'immane sforzo fatto dalla ns nazionale di pallavolo ieri sera al palalottomatica...una partita con alti e bassi: due set farciti d errori e deconcentrazione...ed i russi nn sn affatto rimasti a guardare...il mister ha ribadito che si è giocato cn la tecnica, ma soprattutto cn il cuore e la pasione..ed è ciò che si è visto nel quarto set e nel quinto che c ha visti vincitori..un gioco d squadra trascinato da cernic, da fei, cisolla e mastrangelo..e tutti gli altri..per nn dimenticare lo splendito scenario d bandiere tricolore che sventolavano tra le tribune ed i cori che incitavano alla vittoria...io nn sn appassionata di pallavolo..anzi, al liceo nn giocavo mai...ma se la tv trasmettesse altri incontri, oltre a quelli di calcio, forse la pallavolo, la scherma, il nuoto..avrebbero ben più risalto nella mente della gente e ci appassioneremmo a ben altro...ed invece ci costringono a vedere ragazzi impazziti che tirano dalle gradinate motorini, inneggiano cori fascisti e distruggono la passione per lo sport patriottico...

No comments: